Azzurra e Wrap a Hug

foto

Ciao mamme,
mi chiamo Azzurra.

Sono una consulente del portare e fondatrice di Wrap a Hug e della Fascioteca della Chiocciola.

Vorrei raccontarvi la mia storia e com’è nata l’idea di Wrap a Hug:

La mia esperienza con il parto è stata molto triste: avevamo pianificato un parto in casa e siamo invece finiti in ospedale per un cesareo d’emergenza.
I mesi seguenti sono stati davvero difficili per me, sia dal punto di vista fisico che emotivo.
Mi sentivo sola e stanca. Inadatta. Mi sentivo soprattutto distante da quella piccola creatura che ora mi trovavo tra le braccia. Senza averne piena coscienza covavo della rabbia verso di me e verso di lei e, nonostante anche l’allattamento stesse procedendo nel migliore dei modi,
non riuscivo a sentirmi connessa a lei come desideravo. La gioia di averla con me veniva sempre offuscata dal dolore e dalla delusione per non aver avuto il parto che tanto desideravo.

Durante la gravidanza una mia cara amica mi aveva prestato una fascia elastica.
Non appena in grado di stare in piedi senza fatica provai a mettere la mia creaturina nella fascia; ma il contatto così profondo che si creava invece di essere piacevole mi faceva male.
Ci sono voluti dei giorni prima di riuscire a fare la pace con me stessa e con la mia bambina (almeno quel po’ da permettermi di iniziare il mio percorso di accettazione con quanto successo). Solo allora sono riuscita a portare finalmente mia figlia. La fascia ci ha aiutate tantissimo!
Stare così vicine, condividere le passeggiate nel bosco e ricominciare ad uscire con gli amici mi ha permesso di superare uno dei momenti più complessi e dolorosi della mia vita.

Dopo alcuni mesi di rinvigorenti e curative passeggiate nel bosco, la nostra amata fascia elastica ha iniziato ad essere troppo leggera per il peso della mia piccola ciucciona!!
Ed è qui che, grazie all’aiuto della mia amica e maestra Federica Carrer, ho scoperto la fascia rigida! Ed è stato amore alla prima legatura!

Successivamente ho avuto modo di provare diversi tipi di marsupi e supporti, ma nessuno mi ha dato la stessa sensazione di intimità e contatto con la mia bambina o la stessa comodità della fascia.

Le mamme del piccolo paese dove abitiamo hanno iniziato a incuriosirsi vedendomi passeggiare con la mia piccola in fascia e a bussare alla mia porta per chiedere informazioni e provarla con i loro bambini.
Da qui è fiorita nella mia testa l’idea di aprire la fascioteca.
Con l’aiuto e il supporto morale ed economico del mio adorato maritino ho acquistato le fasce per partire col progetto!
Aiutare altre mamme a scoprire il meraviglioso mondo delle fasce mi dava una gioia e una soddisfazione enormi.

Ho dimenticato di dirvi che prima di essere mamma portatrice io sono cantante e insegnante di canto! Amalgamando quindi le mie passioni ho creato anche dei laboratori di canto per mamme e bambini. Vedere le diverse parti della mia personalità e della mia storia incastrarsi pezzetto per pezzetto è stata un’esperienza elettrizzante, anche se il processo è stato lento e impegnativo sotto molti punti di vista.

Circa un anno dopo mio marito mi ha proposto di trasferirci per un periodo a Londra per coltivare li la sua carriera musicale. L’idea di vivere per un periodo all’estero mi ha sempre incuriosita e così siamo partiti. Ho portato la mia fascioteca con me e ho fatto il mio training come consulente li (con la scuola internazionale Trageshule UK). E’ stata un’esperienza intensa e molto stimolante.

Durante la mia assenza dall’Italia la Fascioteca della Chiocciola è stata curata e amata da Federica e ora che sono di nuovo in Italia sono felice di continuare a portare avanti insieme questi due progetti così importanti e significativi per me.
Con Wrap a Hug continuo a organizzare corsi anche a Londra. Questo mi permette di continuare a ricevere gli stimoli di una città attiva e vivace e di portarli e coltivarli qui.

Chissà dove altro mi porteranno queste fasce….

spero anche a incontrare molte di voi 😉

Abbracci a tutte voi e ai vostri cuccioli

Azzurra

Per avere ulteriori informazioni riguardo Wrap a Hug e la fascioteca della Chiocciola scrivete a wrapahug@gmail.com o potete anche chiamarmi al numero 349.2564615.

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s